in evidenza

Cosa significa iper-ammortamento del 270% per un impianto di depurazione e chi può goderne?

Cosa significa iper-ammortamento del 270% per un impianto di depurazione e chi può goderne?

Significa ad esempio che un impianto di depurazione, che abbia tutti i requisiti richiesti dalla legge di bilancio, acquistato dal 1 gennaio 2019 fino al 31 dicembre 2019, può essere imputato come costo dell’impresa per il 270% del costo di acquisto, con evidente vantaggio fiscale per l’impresa.

 

Gli impianti di depurazione ATLAS, ATLAS AT OVAL, MBAS, in virtù delle caratteristiche di interconnessione, caricamento da remoto del programma di lavoro, trattamento delle sostanze filtrate, segnalazione dell’efficienza filtrante, hanno le caratteristiche ed il necessario equipaggiamento tecnico per poter godere del beneficio dell’IPER-AMMORTAMENTO.

 

La possibilità di questi impianti di rientrare nei “paletti” dell’IPER-AMMORTAMENTO è stata certificata dal Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani, in quanto Centro di Trasferimento Tecnologico Industria 4.0 certificato dal Ministero dello Sviluppo Economico, che dopo aver esaminato gli impianti in ogni caratteristica e componente ha rilasciato i certificati ai tre impianti.

 

Di questa agevolazione possono goderne tutte le imprese con sede fiscale in Italia ad esclusione delle imprese che applicano il nuovo regime forfettario. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.