Cantina Doga delle Clavule

Grosseto, Toscana

Filiera impiantistica complessa progettata su misura per il cliente con telecontrollo e telegestione

Settore

Tipo Struttura:

Cantina

Soluzione utilizzata:

La filiera impiantistica progettata su misura per il cliente è composta dalle seguenti sezioni:
– pozzetto di grigliatura manuale: utile a trattenere i materiali grossolani presenti nei liquami(es. bucce, raspi)
– vasca di equalizzazione e neutralizzazione: in questa sezione impiantistica la portata di liquami in ingresso all’impianto viene omogeneizzata sulle 24 ore da una elettropompa sommergibile collegata a sensori di livello ed a un PLC; inoltre un sistema di dosaggio di soda caustica collegato a pHmetro consente di neutralizzare in continuo il pH altrimenti acido dei liquami. Questi due aspetti sono fondamentali per consegnare alla fase biologica successiva un liquame pretrattato e facilmente assimilabile per i batteri.
– ossidazione biologica ad alto carico: in questo primo stadio di ossidazione, un particolare ceppo di batteri metabolizza gli inquinanti presenti nei liquami trasformandoli in biomassa organica sedimentabile ed in sostanze innocue per l’ambiente come acqua, anidride carbonica o azoto gassoso. A valle della sezione di ossidazione è presente un sedimentatore per la decantazione sul fondo dei fanghi biologici ed il loro ricircolo.
– ossidazione biologica a basso carico: in questo secondo stadio di ossidazione avviene l’affinamento finale dell’acqua trattata. Sempre sfruttando un processo biologico, i liquami già abbondantemente depurati nella prima sezione vengono ulteriormente chiarificati, allo scopo di dare un effluente che rientri nei limiti previsti per lo scarico in corso idrico superficiale. A valle della sezione di ossidazione è presente un sedimentatore per il ricircolo dei fanghi biologici sia in testa all’impianto che nella vasca di ossidazione a basso carico.

Prestazioni Impianto:

portata giornaliera: 10 m³/gg; COD Ingresso 800 mg/l

Recapito dello Scarico:

Acque superficiali

D.Lgs 152/06.

Certificazione CE:

• EN 12566-3 : CERTIFICAZIONE EUROPEA SISTEMA COMPLETO
• VSA : CERTIFICAZIONE SVIZZERA
• DBZ : CERTIFICAZIONE TEDESCA
• DIBT zulassungen: CERTIFICAZIONE TEDESCA
• Agrément National : CERTIFICAZIONE FRANCESE

Servizi svolti al cliente:

  • Progettazione
  • Fornitura
  • Supporto in cantiere
  • Avviamento